Gara - ID 9

Stato: Inviato esito di gara


Registrati o Accedi Per partecipare

ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Procedura aperta sopra soglia comunitaria con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti gli impianti elevatori presenti negli immobili di pertinenza dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro sede di Bari, Valenzano e Taranto, suddiviso in tre lotti
 
□ lotto 1 - Campus Universitario “E. Quagliariello” – CIG 7624962DAF
 
□ lotto 2 - Zona centro: Campus Murattiano- CIG 76249725F2
 
□ lotto 3 - Zone periferiche (Campus Valenzano, Policlinico, Economia e Taranto) – CIG 7624978AE4
 
CIG7624962DAF
CUPH24J18000010005
Totale appalto€ 559.759,06
Data pubblicazione 13/02/2019 Termine richieste chiarimenti Lunedi - 11 Marzo 2019 - 12:00
Scadenza presentazione offerteLunedi - 18 Marzo 2019 - 12:00 Apertura delle offerteLunedi - 25 Marzo 2019 - 09:30
Categorie merceologiche
  • 5075 - Servizi di manutenzione di ascensori
DescrizioneCon determina a contrarre del 17.10.2017 del C.d.A., questa Amministrazione ha deliberato di affidare il servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti gli impianti elevatori, suddivisi in tre lotti:
Lotto 1 – Campus Universitario “E. Quagliariello”;
Lotto 2 – Zona centro: Campus Murattiano;
Lotto 3 – Zone periferiche (Campus Valenzano, Policlinico, Economia e Taranto).
La documentazione tecnica amministrativa di gara, i quadri economici dei tre lotti e il prospetto riepilogativo integrativo della spesa, sono stati approvati con delibera del Consiglio di Amministrazione del 02.08.2018. L’affidamento avverrà mediante procedura aperta e con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità prezzo, ai sensi degli artt. 60 e 95 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 – Codice dei contratti pubblici (in seguito: Codice).
 
Struttura proponente Direzione Appalti, Edilizia e Patrimonio
Responsabile del servizio avv.to Paolo Squeo Responsabile del procedimento Cassano Domenico
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf pattodiintegrit - 487.10 kB
13/02/2019
File doc allegato-1-domanda-di-partecipazione - 87.00 kB
13/02/2019
File doc allegato-2-dichiarazione-integrative - 62.50 kB
13/02/2019
File pdf bando-guri - 216.63 kB
13/02/2019
File pdf calcolo-della-spesa.1 - 354.19 kB
13/02/2019
File pdf calcolo-della-spesa.2 - 365.34 kB
13/02/2019
File pdf calcolo-della-spesa.3 - 318.20 kB
13/02/2019
File pdf csa-imp.elev - 508.96 kB
13/02/2019
File pdf codice-di-comportamento-delluniversita-degli-studi-di-bari-aldo-moro - 228.78 kB
13/02/2019
File pdf duvri - 3.98 MB
13/02/2019
File pdf c.a.-17.10.17-approv.atti - 2.54 MB
13/02/2019
File pdf elenco-prezzi-servizi-a-corpo-lotto-3 - 414.45 kB
13/02/2019
File pdf elenco-prezzi-servizi-a-corpo-lotto-1 - 246.02 kB
13/02/2019
File pdf elenco-prezzi-servizi-a-corpo-lotto-2 - 414.26 kB
13/02/2019
File pdf p16-manutenzione-impianti-elevatori-approvazione-nuovi-elaborati - 336.03 kB
13/02/2019
File pdf modello-dgue - 149.77 kB
13/02/2019
File pdf disc.-manut-ne-ascensori-7-febbr.2019 - 1.20 MB
13/02/2019
File docx schema-contratto-7.02.2019. - 37.32 kB
13/02/2019
File pdf 2019-ojs029-064886-it-1bando-guue - 138.93 kB
13/02/2019
File pdf Atto di costituzionedel Seggio di gara - 483.97 kB
25/03/2019
File pdf verabale-n.1 - 473.68 kB
14/05/2019
File pdf verbale-n.-2 - 458.69 kB
14/05/2019
File pdf verbale-n.-3 - 457.86 kB
14/05/2019
File pdf verbale-n.-4 - 458.67 kB
14/05/2019
File pdf Atto di costituzionedella Commissione valutatrice - 168.01 kB
27/05/2019
File pdf Curriculum Vitae Squeo Paolo - 150.64 kB
28/05/2019
File pdf Curriculum Vitae Alboreto Alessandro - 1.56 MB
28/05/2019
File pdf Curriculum Vitae Delvecchio Giuseppe - 1.28 MB
28/05/2019
File pdf comunicazione-esito-di-gara- - 95.75 kB
09/09/2019

Lotti

Oggettolotto 1 - Campus Universitario “E. Quagliariello”
CIG7624962DAF
Totale lotto € 208.846,47
Durata 24 Mesi
Descrizione Servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti gli impianti elevatori: Lotto 1 – Campus Universitario “E. Quagliariello”.
Categorie merceologiche 5075 - Servizi di manutenzione di ascensori
Ulteriori informazioni

Aggiudicazione definitiva - cda p.17quater \30/07/2019

01697770749

SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA -

Partecipanti

03986821001

MARROCCO ELEVATORS S.R.L. -

02701221216

I.M.A.R.G. Ascensori S.r.l. -

05069070158

KONE SPA -

06306490639

GRIEC.A.M. SRL -

07766950633

DI MADERO & FIGLIE S.R.L. -

04097130639

DI MADERO S.R.L. -

01697770749

SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA -

01422680742

IT.EL. - ITALIA ELEVATORI GULLI SRL IN SIGLA-- IT.EL. GULLI -

Oggettolotto 2 - Zona centro: Campus Murattiano
CIG76249725F2
Totale lotto € 205.653,84
Durata 24 Mesi
Descrizione Servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti gli impianti elevatori: Lotto 2 – Zona centro: Campus Murattiano
Categorie merceologiche 5075 - Servizi di manutenzione di ascensori
Ulteriori informazioni
Oggettolotto 3 - Zone periferiche (Campus Valenzano, Policlinico, Economia e Taranto)
CIG7624978AE4
Totale lotto € 145.258,75
Durata 24 Mesi
Descrizione Servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti gli impianti elevatori: Lotto 3 – Zone periferiche (Campus Valenzano, Policlinico, Economia e Taranto)
 
Categorie merceologiche 5075 - Servizi di manutenzione di ascensori
Ulteriori informazioni

Seggio di gara

File pdf Atto di costituzione 1686 - 21/03/2019
Nome Ruolo CV
Squeo Paolo Presidente
Marzano Margherita Componente
De Fazio Maria Teresa Componente

Commissione valutatrice

File pdf Atto di costituzione DR 2414 - 21/05/2019
Nome Ruolo CV
Squeo Paolo Presidente File pdf
Alboreto Alessandro Commissario File pdf
Delvecchio Giuseppe Commissario File pdf

Avvisi di gara

09/09/2019Pubblicazione Esito - Procedura Aperta: Procedura aperta sopra soglia comunitaria con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti gli impianti elevatori pre
Si comunica che è stato pubblicato l'esito per la gara in oggetto...
19/07/2019proposta di aggiudicazione Lotto 2 e Lotto 3
Visto quanto disposto al p. 3 del disciplinare di gara: “nel caso in cui un concorrente risulti primo in graduatoria per più lotti, al medesimo potranno essere aggiudicati fino ad un massimo di n. 1 lotto, che sarà individuato sulla base del criterio ...
16/07/2019comunicazione seduta pubblica per proposta di aggiudicazione
Ai sensi del p. 22 del Disciplinare di gara, il giorno 19 luglio p.v. alle ore 10:30  la Commissione Giudicatrice, in seduta pubblica, formulerà la proposta di aggiudicazione in favore del concorrente che ha presentato la migliore offerta per ciascuno d...
09/07/2019Comunicazione aggiornamento seduta riservata
La Commissione  in data 16 luglio p.v. alle 9.30 proseguirà in seduta riservata gli adempimenti di cui al p.21 del Disciplinare di gara. Il Presidente della Commissione Giudicatrice f.to Avv. Paolo Squeo...
11/06/2019LETTURA PUNTEGGI OFFERTA TECNICA - COMUNICAZIONE SEDUTA APERTURA OFFERTA ECONOMICA
LA COMMISSIONE IN SEDUTA PUBBLICA HA DATO LETTURA DEI PUNTEGGI ATTRIBUITI ALLE SINGOLE OFFERTE TECNICHE PER CIASCUN LOTTO. LA COMMISSIONE PROCEDERA' IN SEDUTA PUBBLICA ALL'APERTURA DELLE BUSTE CONTENENTI LE OFFERTE ECONOMICHE E QUINDI ALLA RELATIVA VALUT...
06/06/2019APERTURA DELLE BUSTE B – COMUNICAZIONE PUNTEGGI OFFERTE TECNICHE
La commissione giudicatrice nella giornata dell’11 giugno p.v  alle ore 15:30 in seduta pubblica darà lettura dei punteggi attribuiti alle singole offerte tecniche presentate dai concorrenti. Il Presidente della Commissione Giudicatrice F.to Avv. Pa...
03/06/2019APERTURA DELLE BUSTE B – VALUTAZIONE DELLE OFFERTE TECNICHE
  La Commissione giudicatrice ha terminato in seduta pubblica l’apertura delle buste concernenti l’offerta tecnica dei concorrenti per la verifica della presenza dei documenti richiesti dal Disciplinare di Gara. A partire dal 4 giugno, in una o pi...
29/05/2019APERTURA DELLE BUSTE B – VALUTAZIONE DELLE OFFERTE TECNICHE
La commissione giudicatrice procederà il giorno 31 maggio 2019 alle ore 09,00 - in seduta pubblica - al prosieguo dell’apertura della busta concernente l’offerta tecnica di ciascun operatore economico ammesso al prosieguo della gara, per lotti separa...
29/05/2019APERTURA DELLE BUSTE B – VALUTAZIONE DELLE OFFERTE TECNICHE
La commissione giudicatrice procederà il giorno 29 maggio 2019 alle ore 14,30 - in seduta pubblica - al prosieguo dell’apertura della busta concernente l’offerta tecnica di ciascun operatore economico ammesso al prosieguo della gara, per lotti separa...
27/05/2019APERTURA DELLE BUSTE B – VALUTAZIONE DELLE OFFERTE TECNICHE
La commissione giudicatrice procederà il giorno 29 maggio 2019 alle ore 9,30 - in seduta pubblica - all’apertura della busta concernente l’offerta tecnica di ciascun operatore economico ammesso al prosieguo della gara, per lotti separati, ed alla ve...
02/04/2019Conclusione attività del seggio di gara
Il seggio di gara ha completato l’esame della documentazione amministrativa di cui alla busta A degli operatori economici concorrenti alla gara in oggetto per ciascun lotto di interesse. Ha altresì completato l’attività relativa ai soccorsi istrutt...
27/03/2019Comunicazione aggiornamento seduta pubblica
La Commissione chiude la seduta all'orario della presente comunicazione. La Commissione si aggiorna per la prosecuzione dei lavori alle ore 12.30 del 02/04/2019....
26/03/2019Comunicazione aggiornamento seduta pubblica
La Commissione sospende i lavori all'orario della presente comunicazione e li riprenderà il 27/03/2019 alle ore 09:00....
26/03/2019Comunicazione aggiornamento seduta pubblica
La Commissione sospende i lavori all'orario della presente comunicazione e li riprenderà in data odierna alle ore 15:00....
25/03/2019Comunicazione aggiornamento seduta pubblica
La Commissione sospende i lavori all'orario della presente comunicazione e li riprenderà il giorno 26.03.2019 alle ore 11:00....
25/03/2019Comunicazione aggiornamento seduta pubblica
La Commissione sospende i lavori all'orario della presente comunicazione e li riprenderà alle ore 14:00....
12/03/2019Modifica date procedura Aperta: Procedura aperta sopra soglia comunitaria con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa per l’affidamento del servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti gli impianti elevatori presenti ne
Si comunica l'avvenuta modifica delle date relative la procedura in oggettoA seguire la tabella riepilogativa delle date aggiornateTermine accesso agli atti11/03/2019 12:00Scadenza presentazione offerte18/03/2019 12:00Apertura delle offerte25/03/2019 09:3...
12/03/2019Procedura aperta servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria di tutti gli impianti elevatori - Rinvio celebrazione prima seduta pubblica
La prima seduta pubblica della gara in oggetto indicata, precedentemente fissata per il giorno 21.03.2019, alle ore 09:30 a.m. presso la Sala Appalti di questa Università, ubicata al piano rialzato del Palazzo ex Poste, ingresso Piazza Cesare Battisti ...

Chiarimenti

  1. 25/02/2019 09:30 - Buongiorno,
    in merito alla gara in oggetto la presente per chiedervi i seguenti chiarimenti:
    1) in merito al requisito di Fatturato specifico minimo annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto, il disciplinare riporta a pag. 9 che deve essere di importo non inferiore all’importo a base di gara, da riferirsi a ciascun lotto in gara, IVA esclusa. In questo caso per importo a base di gara si intende il valore riportato nelle tabelle a pag. 6 del disciplinare (in corrispondenza delle righe "Importo totale a base di gara") o il valore massimo stimato dell’appalto per ciascun lotto riportato a pag. 7 del disciplinare?
    2) Visto il valore massimo stimato del lotto 3 pari a € 215.855,21, per tale lotto si può dimostrare il possesso dei requisiti di capacità economico e finanziaria e dei requisiti di capacità tecnica e professionale tramite la presentazione della Certificazione SOA per la categoria OS4 cl. I? Oppure è necessaria comunque la Categoria OS4 cl. II?

    Distinti saluti


    Spett.le società,
    in relazione ai quesiti formulati, si riportano di seguito le risposte formulate dal RUP:

    Punto 1): in merito al requisito di Fatturato specifico minimo annuo nel settore di attività oggetto dell’appalto, il valore massimo stimato dell’appalto per ciascun lotto è quello riportato a pag. 7 del disciplinare, punto 4.2 ultimo capoverso;

    Punto 2): E’ possibile partecipare alla gara per i lotti 2 e 3 con attestazione SOA - OS4 Cl. I non specificando e qualificandosi per i punti 7.2 e 7.3.

    Cordialità
     

    28/02/2019 15:17
  2. 25/02/2019 10:23 - Spett.le Stazione Appaltante,
    in riferimento a quanto riportato nel NB a pagina 10 del disciplinare di gara, con la presente l'impresa scrivente, in possesso di attestazione SOA per categoria OS4 classifica I, chiede la possibilità di partecipare ai lotti 2 e 3 con attestazione SOA in categoria OS4 classifica I incrementata di un quinto (pari ad € 309.600,00), pertanto non specificando e non qualificandosi per i punti 7.2 e 7.3 pagina 9 e 10 del disciplianare di gara.
    Ringraziando anticipatamente, porgiamo cordiali saluti


    Spett.le società,
    con riferimento al quesito posto si riporta di seguito la risposta formulata dal RUP:

    E’ possibile partecipare alla gara per i lotti 2 e 3 con attestazione SOA - OS4 Cl. I non specificando e qualificandosi per i punti 7.2 e 7.3.
    Cordialità

    28/02/2019 15:19
  3. 25/02/2019 10:48 -
    Spett.le Stazione Appaltante,
    a pagina 13 del disciplinare di gara Art. 9, è richiesta l'indicazione della terna di subappaltatori ai sensi dell'Art. 105 del Codice.
    Con la presente l'impresa scrivente richiede se quanto suddetto si tratti di un refuso, in quanto ai sensi dell'Art. 105 del Codice la terna dei subappaltatori è obbligatoria quando:
    • l’importo dei lavori supera le  soglie di cui all’art. 35 del codice;
      indipendentemente dall'importo a base di gara, riguardino le attività maggiormente esposte a rischio di infiltrazione mafiosa, come individuate al comma 53 dell'articolo 1 della legge 6 novembre 2012, n. 190.
    Ringraziando anticipatamente, porgiamo cordiali saluti.
     


    Spett.le società,
    in relazione al quesito posto, si riporta di seguito la risposta formulata dal RUP:

    L’art.105 – comma 6 del D-.Lgs n.50/2016 e s.m.i., così recita: “”È obbligatoria l'indicazione della terna di subappaltatori in sede di offerta, qualora gli appalti di lavori, servizi e forniture siano di importo pari o superiore alle soglie di cui all'articolo 35 o, indipendentemente dall'importo a base di gara, riguardino le attività maggiormente esposte a rischio di infiltrazione mafiosa, come individuate al comma 53 dell'articolo 1 della legge n.190/2012.””
    Cordialità
     
    28/02/2019 15:32
  4. 01/03/2019 16:36 - Buongiorno,
    avrei cortesemente necessità di ricevere alcune informazioni in merito alla gara in oggetto.
     Si può partecipare anche a più lotti?
    In caso di partecipazione a più lotti, ci si può aggiudicare solo un lotto oppure anche più di uno?
     
    In caso di ricorso al subappalto:
    L’art.105 – comma 6 del D-.Lgs n.50/2016 e s.m.i., così recita: “È obbligatoria l'indicazione della terna di subappaltatori in sede di offerta, qualora gli appalti di lavori, servizi e forniture siano di importo pari o superiore alle soglie di cui all'articolo 35 o, indipendentemente dall'importo a base di gara, riguardino le attività maggiormente esposte a rischio di infiltrazione mafiosa, come individuate al comma 53 dell'articolo 1 della legge n.190/2012”, il quale definisce come maggiormente esposte a rischio di infiltrazione mafiosa le seguenti attività:
    1. trasporto di materiali a discarica per conto di terzi;
      1. trasporto, anche transfrontaliero, e smaltimento di rifiuti per conto di terzi;
        estrazione, fornitura e trasporto di terra e materiali inerti;
        confezionamento, fornitura e trasporto di calcestruzzo e di bitume;
        noli a freddo di macchinari;
        fornitura di ferro lavorato;
        noli a caldo;
        autotrasporti per conto di terzi;
        guardianìa dei cantieri.
         

      1.  
                     Si specifica che il servizio di manutenzione degli impianti elevatori non rientra in questo elenco.  Confermate che la terna dei subappaltatori sia obbligatoria?
     
    1. I subappaltatori devono iscriversi al portale “Tuttogare” per poter compilare e fornire il loro DGUE?

      I subappaltatori devono essere in possesso della firma digitale per firmare il DGUE ed eventuali altri documenti, oppure basta la firma olografa?

      I subappaltatori devono obbligatoriamente fornire il PassOE, quindi essere iscritti al sito ANAC?
        
      In attesa di riscontro, ringrazio.
       Distinti saluti.

       


    Spett.le operatore economico,
    di seguito le riporto la risposta ai quesiti posti in relazione alla procedura di gara in oggetto, come formulati dal RUP:

    Il concorrente può partecipare a più lotti.

    Ai sensi dell’art.3 del Disciplinare di gara, “”Nel caso in cui un concorrente risulti primo in graduatoria per più lotti, al medesimo potranno essere aggiudicati fino ad un massimo di n. 1 lotto, che sarà individuato sulla base del criterio del lotto avente maggior importo a base di gara.””

    In merito al subappalto vedere le risposte già pubblicate ai quesiti precedentemente posti.

    Per i quesiti riguardanti il documento DGUE, vedasi art. 14.2 del Disciplinare di gara.

    04/03/2019 11:46
  5. 07/03/2019 10:58 - Nel disciplinare sta indicato di allegare il pagamento a favore dell'ANAC per tutti i lotti per un importo cadauno di € 20.00. Sul sito ANAC inserendo il CIG. del lotto 3 risulta la dicitura "NON RISULTANO CONTRIBUTI DA VERSARE".Pertanto non è possibile allegare il bollettino pagato.
    Sul disciplinare viene indicato che la mancata dimostrazione del pagamento esclude il concorrente dal lotto per il quale non ha allegato la ricevuta.
    Si chiedono chiarimenti in merito
    Grazie.


    Errata corrige
    Art. 11) PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO A FAVORE DELL’ANAC – A Pag. 16 del disciplinare di gara la tabella indicativa del contributo dovuto per ciascun lotto per il quale si presenta offerta secondo gli importi ivi descritti, sotto riportata:
    Numero lotto CIG Importo contributo ANAC
    1 7624962DAF 20 euro
    2 76249725F2 20 euro
    3 7624978AE4 20 euro
     
    viene sostituita come segue:
    Numero lotto CIG Importo contributo ANAC
    1 7624962DAF 20 euro
    2 76249725F2 20 euro
    3 7624978AE4 Esente
     
    Ferme restando le altre disposizioni previste dall'articolo in questione indicate a pag. 16 del disciplinare di gara, pubblicato sul sito istituzionale di Ateneo, la presente errata corrige sostituisce a tutti gli effetti di legge l'errore materiale verificatosi.
    Il Responsabile del Procedimento
     
    11/03/2019 15:41
  6. 08/03/2019 11:19 - La presente per chiedere conferma che anche le offerte economiche devono essere in bollo come la domanda di partecipazione.
    Grazie mille


    L'offerta economica non è in bollo. Il disciplinare richiede che la domanda di partecipazione sia in bollo.
    12/03/2019 11:54
  7. 11/03/2019 11:32 - Buongiorno
    La scrivente impresa ai fini della partecipazione alla gara pone i seguenti quesiti :
    - Essendo tre gare distinte il cui valore e' sotto la soglia comunitaria  e le  imprese partecipanti potranno aggiudicarsi solo un lotto , chiede se sia necessaria l'indicazione della terna dei subappaltatori , in quanto non vi sono i presupposti normativi per i quali sia obbligatoria l'indicazione della terna dei subappaltatori, e l'attività relativa al servizio da svolgere non e' soggetta ad infiltrazione mafiosa   
    - Nel caso sia obbligatoria l'indicazione dei subappaltatori chiede se gli stessi potranno utilizzare il DGUE , allegato nella documentazione di gara scaricabile dal portale, chiede inoltre se i subappaltatori dovranno compilare l'Allegato 2 - Dichiarazione integrativa. 


    In attesa di Vs. cortese riscontro , porgiamo distinti saluti.    


    Ai sensi dell’art.35 – comma 4- del codice, “” Il calcolo del valore stimato di un appalto pubblico di lavori, servizi e forniture è basato sull'importo totale pagabile, al netto dell'IVA, valutato dall'amministrazione aggiudicatrice o dall'ente aggiudicatore. Il calcolo tiene conto dell'importo massimo stimato, ivi compresa qualsiasi forma di eventuali opzioni o rinnovi del contratto esplicitamente stabiliti nei documenti di gara. ….”” Tale indicazione, peraltro, è esplicitata nell’art.4.2 del predetto disciplinare di gara. Pertanto, ai sensi dell’art.105 – comma 6 -, essendo l’importo superiore alla soglia comunitaria, i concorrenti dovranno indicare la terna dei subappaltatori.
     
    L’art. 14.2 del citato disciplinare di gara, nella parte II fornisce indicazioni precise sulla documentazione da allegare in caso di subappalto. 
     
    12/03/2019 12:02

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00

Università degli studi di Bari

Piazza Umberto I Bari (BA)
Tel. 080571.4140/4306 - Email: universitabari@pec.it - PEC: contratti.dag@pec.uniba.it